Archive for Fatti mieiii

Tuo, il mio cuore e tutto quello che lo circonda, è solo tuo.

[Non lo so perchè lo sto facendo,

forse perchè lo voglio far sapere al mondo,

perchè voglio che tutti lo sappiano,

che tutti possano essere felici per me

…o semplicemente invidiarmi :3 …]

Guardo ogni singolo foglio bianco e mi viene voglia di scrivere di te,

per te,

a te…

Come se il bianco fosse lì solo per essere riempito, e io ci vedo solo la tua faccia.

La tua faccia che è ovunque e si moltiplica in continuazione e ora non è più solo sul foglio ma si è impossessata delle pareti, ed è entrata nella mia testa, che ora le appartiene.

E tu ti annidi lì, nella mia testa, penso che ti piaccia visto che ci stai così spesso, dev’essere un posto accogliente.

E se piango perchè mi manchi, un po’ spero che tu esca dalla mia testa racchiuso in una lacrima…

E anche se non è mai successo io continuerò a sperare (:

Mi sono sempre ritenuta una persona indipendente, odio l’idea di dover dipendere da qualcosa,.. non fumo,non mi drogo, e bevo solo quando ho sete 🙂 Ho sempre fatto in modo di mantenere intatta la mia razionalità…ecco.

Sei arrivato tu e tutto quello su cui ho lavorato per questi anni è andato in frantumi, tutto perduto. Assieme alla mia razionalità. Mi hai letteralmente fatta impazzire, non capisco più niente. Che tu sia con me o che tu non ci sia fa lo stesso, ci sei comunque, nei miei pensieri, annidato lì, nel tuo angolo accogliente 🙂 E io non capisco più niente.

Non lo so davvero perchè lo scrivo qui. O forse in verità lo so.

So che voglio che tutti sappiano che sei solo mio, che io ti ho scoperto, che io ti ho scartato come un cioccolatino, e ora ti ho in mano e sto per mangiarti, e sei il cioccolatino più buono del mondo e chiunque ti dovesse vedere sarebbe talmente invidiosa di me che non immagini :3

Ecco sì lo ammetto, probabilmente ti voglio sbandierare come un trofeo a chiunque legga, sei il mio trofeo, e non prenderla a male questa cosa, non lo intendo in senso negativo, intendo solo che ho vinto. Sì. E questa volta non ci sono “se” e non ci sono “ma”. Ho vinto e basta. Pare che nella mia vita non mi sia capitato spesso di vincere e basta, c’era sempre qualcosa che non andava. Stavolta è come quando vinci con i gratta&vinci. Vinci e basta. Nessuno verrà a chiederti qualcosa in cambio. Hai vinto. E io ho vinto. E ho vinto il trofeo più bello di tutti. Quello enorme, quello che alzi al cielo e tutti lo guardano con gli occhi sognanti, e tu sei al centro di tutto e ti senti fuori dal mondo. Tu sei QUEL trofeo, quello più bello.

Come quando siamo in giro e io voglio che tutti ci vedano, che tutti vedano ME stare con TE.  Che lo sappiano, che vedano come sono felice, e come lo sei tu, e come lo siano insieme. *-*

Come se io fossi la cornice e tu un quadro stupendo da incorniciare,

Come se io fossi il cielo e tu fossi le stelle,messe lì solo per rendermi migliore 🙂

Come se io fossi un prato e tu miliardi di fiori colorati :3

Ti amo…

non so se il fatto di scriverlo qui dove tutti possono leggerlo lo renderà un po’ più grande, probabilmente no.

Forse dovrei moltiplicarlo per il simbolo di Batman, sì, così funziona  :3

Mio. Forevah.

Tua, Putcha.

Gli esami – It’s gonna be a big FAIL.

Inizi le superiori con la speranza radicata che gli esami siano solo una diceria, che in realtà non esistano, che siano solo un’arma che i professori usano per spaventare noi poveri studenti u.u

E invece pare che esistano davvero :O

E per tutta a 5^ senti frasi come “Eeee guardate che questo è MOLTO PROBABILE che ve lo chiedano all’esame” spammate circa ogni 5 minuti.

Per non parlare dei “E ricordatevi che quest’anno avete gli esami!”…come se qualcuno potesse dimenticarselo -.- Con questo continuo eco che rimbomba nella testa “blablablaaa”…E ad un certo punto dell’anno [circa già da fine settembre] inizi a lasciar perdere, ad ignorare il tutto -.-”

Comunque da quest’anno c’era la nuova legge del “se non hai almeno tutti 6 non sei ammesso agli esami”. Un altro fail. Nel senso che in classe mia gente che avrebbe avuto il debito gli altri anni è stato ammesso normalmente.

Gelmini, sei una fessa.

Detto questo passi l’anno abbastanza scioltamente, nel senso che bene o male te la cavi, e arriva la fine della scuola.

Il 9 giugno.

Quando è come se venissi catapultato in un mondo parallelo dove tutti stanno già studiando da mesi per gli esami e tu invece non sai nemmeno cos’è una tesina, non hai la più pallida idea di cosa metterci nè tanto meno hai la voglia di farlo.

E hai 10 giorni per ripassare (studiare) il programma di tutte le materie senza la minima reale intenzione di farlo.

Fondamentalmente sei nella merda… e ti sembra che tutti abbiano fatto più di te quando probabilmente sono nella tua stessa merda…

E inizi a fare conti su conti di quanto potresti prendere il tutte le prove. Sommando i crediti. E facendoti millemila paranoie. Preparando bigliettini da infilare nelle eventuali doppie-mutande (storia lunga)…

Insomma tutta una paranoia dopo l’altra.

Però pensandoci la prima prova è un tema, o tutto sommato un’analisi del testo. Vuoi prendere meno di 10 punti?

La seconda prova per me che ho matematica è un terno al lotto, ne senso che potrei prendere 5 come 12. Facciamo che prenderò 10 sperando di raccattare qualche suggerimento *-*

E la terza prova sarà la morte. Nel senso che diciamo che prendo 7punti e sono contentissima. E arrivo a 27 punti.

19 (crediti) + 27 = 46

Volete SERIAMENTE che prenda meno di 14 all’orale? Cioè dovrei stare zitta tipo.

Quindi ora che ho fatto tutte queste riflessioni mi sento già meglio.

Forse verrò promossa.

E tutto sommato verrete promossi anche voi che leggete.  :3

E’ comunque angosciante l’idea di ripetere la 5^ ma speriamo in bene! Un in bocca al lupo a tutti.

🙂

Forevah vostra, DonnaNera

Soul to feed. – by me [alias DonnaNera, lawl]

L’ho scritta perchè dovevo, non chiedetemi perchè. L’ho scritta perchè sì. Magari non vi piace, probabile. Magari per voi non avrà un senso, magari non capirete nulla, può essere. Infine tutto quello che scrivo lo scrivo per me :3 […e sì, sicuramente ci saranno errori, ma non mi interessa, davvero, a ma piace così.]

[SOUL TO FEED]

Everyday is wasted if we don’t smile,
thanks to you I’ve understood this in a while.

You don’t know how important you are,
although you seem to be so far.

When destiny with me had been unfair,
your voice was like a breath of air.

Someone who pervades my emptiness
and fills my thoughts with his tenderness…

You are here for me in times of need,
I give you my soul to feed.

I’m scared about the power you have,
to decide whether I’m happy or sad.

You’re like a flower I’m not able to gather,
but I can smell you, so it doesn’t matter.

You’re like a sound I’m not able to hear,
but stay with me and I won’t shed a tear.

I don’t know what love is,
but I’ve never felt like this.

*the end*

Bene ora potete fare quello che vi pare. Susu. Via da qui.

Grrrrr… RABBIA

Giusto per far notare quanto io sia una persona coerente con la mia precedente affermazione che era qualcosa tipo “la mia serenità interiore è pari a quella di Gandhi” oggi scriverò questo.

Ci sono delle volte in cui spaccheresti tutto.

Ci sono delle volte in cui urli. Tanto. Urlare ti sembra l’unico modo di stare meglio.

Ci sono delle volte in cui dare un pugno al muro ti fa male per un po’, ma non è abbastanza, e quel muro lo demoliresti a martellate.

Ci sono delle volte in cui la prima persona che ti passa davanti la picchieresti per il gusto di farlo.

Ci sono delle volte in cui sei così incazzato che piangere ti aiuta, ma non abbastanza.

Ci sono delle volte in cui non capisci più niente, vorresti solo sapere perchè, ma tanto non ci arrivi, perchè un perchè a volte non esiste proprio.

Ci sono delle volte in cui guardi il cellulare. Lo riguardi un milione di volte, tanto quel messaggio non arriverà, e un po’ tu già lo sai.

Ed sono proprio quelle volte in cui devi fottertene. Davvero. Fottitene. Se la gente ha voglia di farti star male di certo non è gente che ti merita. Fanculo.

Incazzosamente vostra :3 DonnaNera

La saggezza della DonnaNera

Questo non sarà un articolo divertente. Ho solo voglia di scrivere. Poi magari lo sarà. Macchenneso.

Il fatto è che io sono felice, cioè davvero, non ho mai riso tanto in vita mia come in sto periodo, e la mia serenità interiore è invidiabile, meglio di Gandhi! XD  Devo ammettere che un po’ di persone hanno contribuito in maniera particolare affinché questo fosse possibile ** E le ringrazio di cuore :3

Prima ero sempre semi-depressa piangente e frignosa, ora la vecchia DonnaNeraAlittleBitEmoh se n’è andata XD

Aahahaahaha. PERLA DI SAGGEZZA: Per tutti quelli che non ci credono, sì insomma, che non credono che dopo un periodo brutto la felicità arriva per tutti, io posso assicurare che è vero. Quando ti stanchi di cercarla lei arriva. Prima o poi arriva, ora non so quanto rimanga ma insomma intento è già qualcosa che arrivi ^^

Insomma prima tutto era contro di me, ogni cosa che mi succedeva finiva inesorabilmente per farmi del male.

Continuavo a ripetermi che non era colpa mia, che non c’era nessuna colpa, che ero sfortunata e basta. Che il mondo ce l’aveva con me e che mi voleva vedere soffrire.

Poi però un giorno ti svegli e ti accorgi che la colpa è anche tua, perchè se già ti svegli con l’idea che tutto andrà storto sei fottuto. Allora il primo giorno mi sono sforzata. Mi sono detta “Sorridi, non ce n’è motivo ma tu fallo, fallo per te”. E così ho fatto. Non è stato facile continuare a farlo ogni giorno, ma poi ti ci abitui e inizi, piano piano, a sorridere senza pensarci. Se una persona sorride tutto è migliore, il mondo è più bello, gli alberi sono in fiore, il sole è alto nel cielo e …NO, non funziona così, ma quasi. Davvero, se c’è qualcosa che potete fare è: SORRIDERE. Più che potete. Vi farà male la mandibola?! Ovvio, vuol dire che siete sulla retta via. Ma sarà l’unica cosa a poter farvi del male. Trovate persone che vi fanno ridere. Amici reali, amici telematici, amici invisibili. Tutto aiuta *w*

Che poi mi sembra assurdo. Una vita passata a chiedermi cosa fare per non stare più male per tutto e ora sono qui e vi offro la soluzione su un vassoio d’argento :3 Sono troppo buona ^_^

Bene. Questo voleva essere un articolo semi-serio in mezzo a tutte le cazzate che scrivo ogni giorno per tenere la mente impegnata XD Non assicuro che ce ne saranno altri per il vostro bene XD

Saggiamente vostra, DonnaNera

Somiglianze… u.u

Nella mia vita ho sempre dovuto subire i paragoni più assurdi.

Ipotetiche somiglianze, alcune tutto sommato credibili, altre assolutamente vaneggianti… Ora le riassumo qui, giusto perchè sappiate quanto può essere deviata la mente umana u.u

Allora, la prima che ho sentito è anche quella che forse si avvicina più alla realtà, cioè, non che sia reale, però almeno qualcosa in comune potremmo anche averlo io e…Cristina Ricci. XD

Sì insomma questa presunta somiglianza me la sorbisco da tutta la vita, me l’hanno detto tantissime persone, oramai me ne sono quasi convinta pure io u.u Quindi questa la accetto. E la condivido dai XD

Finchè parliamo di Casper ovviamente ci sta, se poi iniziamo a vederla nella famiglia Addams allora direi proprio che tutta la somiglianza scompare XDXD ….nooo?!

La seconda risale a un paio d’annetti fa, quando in Inghilterra stavamo facendo un gioco dove tutti i gruppi dovevano cantare una canzone, io essendo l’unica ragazza ovviamente sono stata messa a cantare, con tutti i ragazzi a fare il coretto gay u.u La canzone era “Umbrella” di Rhianna. Al termine della quale l’insegnante pazza viene da me è mi fa “Sei stata bravissima! Ma lo sai che ci assomigli anche un sacco?!”. Bene. Questa è la assurdità più grande che il mondo abbia mai sentito! Cioè…dai -.- Io e Rhianna? Gemelle!

Okey, ora le persone REALI sono finite. Iniziano i paragoni con i personaggi di cartoni&simili -.-”

La prima è con Daria,quella delle serie che facevano su mtv qualche annetto fa. Sììì non mi ricordo chi me l’ha detto u.u Però vabbè dai…sì insomma me l’hanno detto come complimenti quindi dato che stimo quella cara ragazza che è Daria prendo atto *_*

Bene, è arrivata l’ora di scrivere riguardo quella che è la più recente…avvalorata anche questa da numerose persone…Bene. Secondo la mente malata di Matteo Ioverno alias “Giove” io sarei IDENTICA, “soprattutto caratterialmente” alla scimmia viola di Tarzan. (qui tutti penseranno “Cita!”…e invece sticazzi.) E’ Terk. Sìììì!

Cioè io non ho mai visto Tarzan però sembra una ganza…sì insomma se tralascio il fatto che è una scimmia potrei anche prenderlo come un complimento………….seh. Poi detto da uno che sostiene di essere Tantor (l’elefantino -.-) u.u Sì insomma ovviamente ha subito un trauma quel ragazzo per colpa di Tarzan…! Giove fatti curare! E con te tutte quelle che oggi erano lì ad assecondarti con i loro “Sìsì! è verissimo! Cioè uguale!”. u.u MA GRAZIEEEE! >_<

Sì insomma se avete altri paragoni da fare fatemi sapere al più presto così avrò altri motivi per deprimermi XD

Ahahahah.

A presto, vostra DonnaNera Daria Terk Ricci ma soprattutto Rhianna! :3

Conversazione tra DonnaNera e DonnaRosa XD

Conversazione tra me (DonnaNera alias DN) e Guenda (DonnaRosa alias DR) su msn.

Giorno: 5 Aprile 2010

Ore: 18.40

DN: facebook mi dice che hai scritto.eppure io non vedo.AIUTAMI.mi vedi?

DR:dovrei vederti?
DN:vedi la gente scema.quindi.sì.io ti vedo!vuol dire che sei la SESTA!
DR:?
DN:grande!
DR:?
DN:…scacchi. imparerò a giocare a scacchi.
DR:ti presto le mie vans se vuoi
DN:guarda che fuori c’è il sole -.-
DR:ma io ho paura delle balene spiaggiate!
DN:ti compreremo un cellulare nuovo così potrai farti le foto in bagno
DR:e con la pittura come la metti? gli acrilici sono sempre meglio
DN:se tutte le persone del mondo saltassero assieme sarebbero degli idioti.
DR:o trovato un pennello dentro al letto ieri.e non è uno scherzo
DN:ho una limetta infilata in bocca, e non scherzo.
DR:lavori in corso che guardano perplessi universitari, vecchi e operai
DN:donne urlanti che mangiano mandarini secchi,e blu
DR:alessandro pierazzo
DN:ci sono uomini che non riescono a vedere il proprio pene per quanto è piccolo
DR:o voglia di kebab. no, di cibo cinese. no, di pollo alle mandorle
DN: ti mangio in testa se non la finisci di guardare film porno
DR:girati. sono alle tue spalle con il fiato sul collo
DN:se fossi una nuvola ti inseguirei per farti la pipì in testa
DR:I baobab prima di diventar grandi cominciano con l’essere piccoli
DN:Se infili un dito in un orecchio e spingi forte esce dall’altra parte
DR:Allora i sonagli si cambiano tutti in lacrime
DN:Le marmotte non hanno luce propria
DR:È tutto un grande mistero.
Faccio greco, a dopo
DN: Ciao. Buon greco.
E insomma. Persone normali.
A presto,
spiaggiatamente vostra, DonnaNera

Il mio Puccio **

PREMESSA: Ebbene, è arrivata l’ora di scrivere un’altra di quelle cose delle quali non interessa una fava a nessuno, solo che essendo che il blog è MIO ci scrivo quello che mi pare… Infine come sostengo io un blog è “fondamentalmente inutile per il mondo ma utile per chi scrive”. Quindi se non vi interessa leggere semplicemente non fatelo. Pace&amore a tutti.

Bwahahahahaha. E’ giunto il momento di parlare del Puccio.

Questa è una cosa strana. Sì insomma, prima vi parlo del mio gemello immaginario. Ora del mio amante telematico. Molti di voi penseranno che io sono una persona un po’ deviata. Ebbene, è così. :3

Cominciamo da principio.

Io giocavo a world of warcraft ,ci ho giocato fino a Dicembre, fino a quando avevo un mouse, poi si è rotto e la mia pigritudine ha avuto la meglio sulla mia voglia di continuare a giocare.

Fatto sta che mi ero iscritta al gruppo di facebook del mio server, RoC, e scrivendo in bacheca vedo che c’è un po’ di gente di Vicenza, e io, estremamente estroversa e spammona, mi sono messa a scrivere a questi simpatici amici e poco dopo ho pure richiesto loro l’amicizia.

Sì insomma non erano esattamente “cordiali”, lui non lo era per nulla a dire il vero.

Faceva tanto lo sbruffone >.< Ma era sbruffone in una maniera adorabile **

Sì insomma io adoro queste cose, scoprire il lato buono delle persone cattive.

Sì lui è cattivo.

Lui è fatto di metallo fuso e acciaio, o almeno così dice. :3

Comunque credevo mi avrebbe rimossa dagli amici, lui non ha tanti amici, ha solo “lo stretto indispensabile”, qualcosa tipo 72 .

E io nemmeno lo conoscevo. Sì ecco ero convinta che mi avrebbe rimossa u.u

E io non volevo cioè… dovevo conquistare il suo cuore di metallo per non farmi rimuovere era la mia missione. Ohssì. ^^

E non mi rimosse. Cioè mi rimosse -.- per scherzo. Poi mi aggiunse di nuovo -.- Sì insomma simpatia portami via come si può ben vedere. Detto questo, QUESTO. Non so perchè ho usato il passato remoto comunque che schifo, cambiatelo in un passato prossimo o quello che vi pare nella vostra mente.

Comunque iniziò a chiamarmi puccia. ** Siiiiiii che caruccio, proprio da bravi amanti telematici abbiamo anche i nostri nomignoli XD lawl.

E lui mi fa morire dal ridere, se gli scrivevo e magari ero un po’ giù lui mi faceva sempre ridere. Non quando mi augurava di morire o cose così. Però quando prende la sua pistola/fucile/mitragliatore dell’i-phone e mi spara mi fa morir dal ridere XD Bwahahaha.

E un giorno ci siamo pure visti sisi.

La cosa è stata un po’ strana, era il 13 Febbraio (ora non è che mi sia segnata la data, solo che era il giorno prima di San Valentino, e quello me lo ricordo bene -.-).

Comunque io non avevo nulla da fare e lui mi ha detto che andava in centro con un suo amichetto. (Non so se sia gay, cioè infine ha un sacco di amichetty però non mi sembra gay non lo so, insomma chiedetelo a lui se volete io non me la sento di darvi delle informazioni certe al riguardo XD)…(Scusa puccio XD) (Dai scherzavo in realtà lui è etero tanto quanto lo è Rocco Siffredi. Ohssì.)

Comunque io vado in centro, e lui si rifiuta di dirmi dov’è -.- io giro per ottantamila ore, e a un certo punto mi arriva un messaggio tipo “Puccia, sei un fail con le gambe, mi sei passata a mezzo metro”. E lì mi guardo intorno, ma non lo vedo. Mha. Inizio a pensare che sia uno scherzo, che lui nemmeno sia in centro XD

Poi mi dà dei suggerimenti [se così vogliamo chiamarli], del tipo “sono all’aperto”, “ora sono un attimo al chiuso”. E steek hutsy. Il centro non è che sia poi così piccolo u.u

Fatto sta che riesco a farmi dire che è dalle parti di piazza Castello, quindi mi fiondo al Dominio. Ma non c’è. Presa dalla disperazione decido di gettare la spugna [SpongeBob XD bwaahahha] e..salendo le scalette me lo trovo davanti *__*

AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA! Uno shock! E’ come se avessi visto il mio cantante preferito, no ok ora sto un attimo esagerando poi si monta la testa XD Cioè comunque è stato strano, l’avevo sempre visto infine su skype, però boh, è stato strano XD Così ho rotto le palle a lui e al suo amichetto per una mezz’oretta e poi se ne sono andati :3

Sì ecco insomma, lui è un po’ il mio supereroe! Fa un sacchissimo di cose! Va all’università, lavora [coff coff], studia [coff coff coff], canta in un gruppo, va a samba [no non potete capire, io credo sia una cosa fighissima, pare che gli insegnino a camminare sui muri tipo l’uomo-ragno! Loggiuvoh! Non è samba il ballo comunque, che poi mi uccide perchè lo infamo XD Però mi ha promesso che un giorno il tutu rosa lo metterà, e io sventolerò una palma, questo non mi ricordo perchè u.u],  va in palestra, ha i capelli lunghi e lisci [Sì, li ha, infatti gli proibisco di mostrarmeli. Se lo fa mi uccide un po’ ogni volta XD Sì non centra molto col discorso delle cose che fa ma dovevo dirlo in qualche modo, comunque lo ripeterò più avanti di certo. **]

Ecco sì! Cioè un sacco di cose! Poi ora è pure in dieta e ha perso un sacchissimo di chili. Cioè io gliel’ho detto di non dimagrire troppo che poi diventa troppo figo e attira un sacco di ammiratrici ma lui continua a dimagrire ** Puccio. :3

Mi piace un sacco quando lo vedo su skype che si mangia le cose più assurde. Tipo una mela ENORME. Era ENORME quella fottuta mela. E non era nemmeno quella più grande! Quella grande come il mio occhio. Maledetta melaOGM.

Sì insomma, poi lui sa un sacco di cose, è intelligentissimo. Io lo dico sempre che secondo me è un genio. Poi sa cantare! Giuro che ha cantato una cosa una volta! Si era sempre rifiutato ma una volta ha cantato una canzone stupidissima XD Non mi viene in mente quale! D’oh. XD

Poi ha un armadio che si apre da solo. E’ magico! E dentro c’è la sua giacca mimetica sìsì :3

E lui si vuole dare un tono facendo finta che gli piaccia il jazz, ma dato che è fatto di metallo lui ascolta solo Tokio Hotel e Avril Lavigne come i veri metallari /m/_ Stay metal.

Poi ha un sacco di amicixime che sembrano un sacco simpatiche! Tipo una, che ride poco ma per le cose giuste! Sembra una cazzata ma è una peculiarità non da poco se ci pensate eh 😐

Gli ho preso un zippo farlocco da Berlino, in verità glielo sto lentamente consumando tutto a forza di accenderlo…Dettagli.

Lui ama 4chan. A volte su skype vedo che ride da solo. E allora capisco.

E quando sta facendo altro e non sta ascoltando quello che dico inizia a parlare con le sue frasi preconfezionate. Tipo “Pensa un po’ teh”, “barwa puccia!”. Con un finto esntusiasmo a dir poco imbarazzante XD

Poi ama i gatti e ne ha una bellissimaaa *__*

Mmmm, lo batto a tutti i giochini XD prrrrr. Compreso l’impiccato, quando non usa parole che centrano con “fisting”. -.-

Sìsì ecco, grazie a lui so cos’è il FISTING. Grazie puccio, ti devo molto! XD Per non parlare della coprofagia! Yeeep ^^

Ha dei capelli bellissimiiii *_____________* Ok Sara, basta XD

Lui vuole che io muoia urlando.

Mi chiama borghesotta e mi prende in giro perchè la mia parola preferita è POMPEIANA XD

Aaaah poi a lui piace un sacco la fotografia sisi! E’ bravissimo a fotografare! La mia preferita è quella qui sotto! ^^ Secondo me è un sacco artistica :3

Ahn sì,abbiamo un figlio, cioè, avevamo un figlio, si chiamava Nenache ed è morto a 4 anni perchè era malato di dissenteria XD (Qui ho riso tantissimo. Non riuscivo più a smettere, e in più lui aveva il suo panino con il fottuto miele in mano XD Ma daiiiii il miele è già un fail di suo, perchè rovinare il pane?! XD)

Cercando tra le sue foto ho anche una chiara testimonianza della sua simpatia innata. Davvero.

Per capirci io sono quella a destra. Cioè dai, UGUALE a Xena -.-

Sì ecco. L’ho già detto che ha i capelli lunghi e lisci? Ecco. Sìsì li ha. Sono belli.

Insomma ora ho parlato di lui abbastanza no?!

Sì ecco io voglio bene al mio pucciooo  :3

Vostra puccerrima,

DonnaNera

La solita lista delle cose che amo-odio.

Nella vita vi sarà sicuramente capitato di trovarvi davanti a una di quelle liste che dovrebbero servire ad identificare una persona del tipo:

IO AMO:

-i miei amici

-la mia famiglia

-il mio gatto

FAAAAAAAAAAAAAAAAAIL.

Questa è una lista del cazzo. Cosa dovrebbe identificare? Nulla. Bene, sei una persona come ogni fottuto altro abitante del nostro pianeta. BRAVO.

Una lista delle “cose-che-amo” deve essere un minimo particolare, deve dire delle cose che non siano palesemente ovvie. Ora io ne faccio una ovviamente per sovrabbondanza di tempo libero.

LE COSE CHE AMO:

-I capelli lunghi e lisci. Li amo. Tanto.

-Tutto quello che sopra ha la panna. Fragole, budino, cioccolata. Indifferente quello che c’è sotto. XD

-SCRUBS, I GRIFFIN, SIMPSON, LOST.

-Perry Cox, lo sposerò un giorno, lo giuro.

-I film horror, quelli che hanno un senso, una trama.

-Le bmw e le audi ** Sono così pucciose **

-Farmi fare le punture. E farmi prelevare il sangue. Che cosa carina.

-Fare nulla tutto il giorno. Ma proprio nulla. Mi riesce benissimo.

-Tutti i giochi del mondo. Da tavolo. Interattivi. Tutto. Ma anche cruciverba. Sudoku. Tutto, davvero.

-L’inglese. Oddio è così musicalmente musicale. Parlerei/scriverei in inglese sempre.

-Tutti i miei vestiti neri. Che praticamente sono tutti i miei vestiti.

-Il thè. In maniera esagerata.

-I baci sul collo *w* awwwwwww un sacco. E mi limito a questo. Il resto lo tengo per quando scriverò un articolo che si intitolerà “le cose porno”. Se vi stete chiedendo se realmente lo scriverò, la risposta è ovviamente NO.

-Perdere ore di lezione in qualità di rappresentante di classe dicendo “Ero in segreteria”.

-Poter dire “Mi giustifico” quando gli altri si stanno cagando in mano. ( *__* )

-Il nome Abigail. E Blaize.

-Leggere. E Ken Follett. I Pilastri della terra e Mondo senza fine potrei rileggerli all’infinito.

-Guardare le persone a cui voglio bene negli occhi. Specialmente se sono azzurri. O verdi **

-Le mani. In particolare quando si vedono le vene *w* yeeeep :3

-Il metal. E molti gruppi che metal non sono ma meritano un sacco di stima, primi tra tutti i System of a Down.

-Ascoltare l’iPod ovunque.

-Le scarpe da skate.

-La barbetta incolta  *w*  (negli uomini ovviamente, non in me -.-)

-Stare sotto le coperte quando fuori piove.

-Ascoltare le canzoni deprimenti.

-Fare il cubo di rubik e chiamarlo rubo di kubrik.

.Usare le faccine  XD ** ^^ :3

-Dire “gay”.

Con questo credo di aver concluso. Se mi verrà in mente altro lo aggiungerò più avanti.

Ora passiamo alle cose che odio. Ovviamente cercherò di evitare le cose palesi come già detto. Riassumo brevemente le ovvietà che non scriverò: Odio l’ipocrisia,la guerra,la gente falsa,la scuola,studiare. Ok? E tutte le cose che sono troppo odiate per essere nominate da me nuovamente QUI.

IO ODIO:

-I ragni. –> Aracnofobica.

-Tutti quei gruppetti del cazzo che pur di farsi un po’ di fan-bimbominchia cambiano sesso (Tokio hotel) o si colorano i capelli di colori oscenamente fosforescenti pur avendo un’età che dovrebbe consentire al loro cervello di dire NO (dARI).

-I capelli in giro. Quelli “morti”. Quelli che mi mettono inquietudine.

-Le bimbette delle nuove generazioni. Zero valori. Zero intelligenza. Zero stima.

-Dover stare in piedi ad aspettare mentre tutti gli altri sono seduti.

-La televisione (eccezion fatta per i programmi sopra citati).

-La politica & i politici.

-La gente che ti aggiunge su facebook e con la quale non hai un amico in comune. E che ovviamente non conosci. Cioè, chi cazzo sei?

-Quelli che non sanno scrivere. Ma non parlo solo di errori di grammatica. Ma di un uso di caps lock esageratamente spasmodico.

-Quando il server crashava. Specialmente quando eri in iss.

-Quando trovi un nome fiQuissimo e ti dicono che è “già occupato”. Fanculo.

-Accorgermi il giorno prima di avere millemila cose da studiare,rimpiangendo di non essermi presa avanti, pur consapevole che non l’avrei fatto comunque.

-La lettera K.

-Il tedesco.

-Il San Benedetto (pseudo-thè).

-I telefilm del cazzo: O.C., Il mondo di Pattygay, Summerland, Instant Star, Wildfire, Zack e Cody al Gand Hotel (me li sta suggerendo mia sorella, io ho vaghe idee su cose siano. Grasse risate ad ogni nome che mi viene suggerito, in particolar modo su “Instant Star”, sto morendo.)

-Quelle che si truccano OGNI SANTO GIORNO per andare A SCUOLA come se ci fosse una sfilata quotidiana dall’atrio alla propria classe -.-‘ Zoccole.

-Le persone che tu “Ehi lo sai tenere un segreto?!”, “Certo! Dimmi tutto”. E un secondo dopo lo sa IL MONDO. (So che la corrispondenza soggetto-verbo è un attimo sfasata ma non fa nulla.)

-Fare le liste.

Insomma sì,odio e amo un sacco di cose oltre a queste ma ora non posso mica ricordarmi tutto :3

Quindi pace e amore,

dalla vostra DonnaNera.

COSE a CASO about me

Ho scoperto che scrivere in un blog è figo. Cioè puoi scrivere quello che ti pare certo al 99% che la gente continuerà la sua vita fottendosene altamente! Quindi tu ti trovi qualcosa da fare che fondamentalmente è inutile per il mondo ma utile per te.

Questa è la base di un blog,è io l’ho capita al terzo articoloidiota. Bene. Un + per me.

Insomma chissene frega di seguire un filo logico?! Parlerò di quello che mi viene in mente.

Tipo adesso sto ascoltando la canzone di Mulan, le canzoni dei cartoni (quelli seri, quelli che arrivano fino al 2000 fondamentalmente, poi sono arrivati i beyblade e le altre merdate e la magia è scomparsa) sono tutte piuttosto fighe.

Particolare stima ho per: quella di Rossana, di TazMania e tutte quelle dei Pokemon e di DragonBall. E anche quella di OnePiece. Sisi le canzoni dei cartoni mi ricordano il passato senza troppi sentimentalismi inutili. W le canzoncine dei

cartoni e la mitica CRISTINA D’AVENA, un’idola.

Ora mi è capitata la canzone della pubblicità dell’audi! Ahahaa “the cat came back, the very next day…” *_* che carina!

Oddio io non guardo mai la tv, ho proprio una repulsione, se non fosse per “ScrubsGriffinSimpsonPartiteDell’Inter” non la guarderei proprio MAIMAI.

Insomma io sono una persona egocentrica, sul serio, non l’ho sempre saputo, però credo che dentro siamo tutti un po’ egocentrici… credo… boh… mi sta venendo mal di testa!

Poi mi ha appena chiamata mio moroso dall’Inghilterra parlando solo in Inglese -.-‘ Quanti problemi eh?! Ahahah che scemopagliaccio XD Ora sono confusa e ho perso delle cose che dovevo scrivere! Bha, magari torneranno poi.

Comunque io sono DonnaNera. (Il nome me l’ha dato la DonnaBlu/Rosa, sì lei è una tipa ganza e ha i capelli di colori variabili! Ora sono blu. E io un giorno stavo a Padova a vedere le università e non l’avevo mai vista perchè ci conoscevamo tramite facebook. E io l’ho vista. Cioè uno shock per davvero u.u E lei dice che mi immaginava più alta. Io la immaginavo così invece. T_T Sono alta 1.69, perchè dovevo essere più alta? Complessi. Questa parentesi sta diventando troppo lunga, la chiudo QUI.)

Ho 19 anni, compiuti il 26Gennaio. Sono una figa perchè sono acquario. Amo gli acquari, sisi.

Vado a scuola in un liceo scientificamente scientifico. A volte è un po’ uno scazzo però fondamentalmente adoro la matematica quindi altro sarebbe stato ancora più pesante, tutto sommato sono piuttosto contenta della mia scelta.

E l’anno prossimo che farò? Mha. Ora come ora al 90% tendo alle scienze statistiche. Poi si vedrà.

Vivo a Vicenza. Io adoro Vicenza, è una città abbastanza grande da essere artistica e fiQua, ma anche abbastanza piccola da fare in modo che tutti si conoscano abbastanza. Sì insomma a me piace. Un poco morta. Ma ceste.

CESTE. Per chi non lo sapesse significa “fa nulla”, “chissenefrega”, “pazienza”. A Vicenza si usa. Tanto.

Ho appena avuto la mononucleosi. Due palle. Che poi sono andata a Berlino per la gita di 5^,e sono stata proprio di merda. Tanto ovviamente per le mie simpatiche amiche ero una pazza visionaria -.- infatti se la sono abbastanza presa in culo quando hanno saputo che avevo la mononucleosi. Ma dimmi te. Preoccupate solo per la loro salute del cazzo u.u Se se la prenderanno le chiamerò visionarie. Vedremo chi avrà visionariato cosa.

Io invento parole. Non è che non ne conosco di migliori, è che ci stanno bene. Fate finta che esistano. Se vi dà fastidio cambiate blog perchè l’ho sempre fatto e continuerò a farlo. Peace.

Io amo i film horror, oggi ho visto “Il collezionista di occhi”. FiQuo. L’avevo già visto un secolo fa, ma se un film mi piace lo riguardo sempre. Come “Non aprite quella porta”  spettacolo! **

“Sarai, veloce com’è veloce il vento! Sarai un uomo vero senza timori! Sarai potente come un vulcano attivo! Quel uomo sarai che adesso non SEI TU!” [scusate ma sta parte della canzone di Mulan è proprio fiQua.]

Chiudo con la mia più grande massima.

“In vino veritas, in doccia badedas, ai piedi adidas e in culo ananas.”

A presto,

DonnaNera con evidenti squilibri mentali.

« Previous entries